Acilia, a 102 anni operato di cataratta: intervento perfettamente riuscito (VIDEO)

Operazione record di cataratta a Ostia su un paziente ultracentenario. L’intervista al chirurgo Luigi Marchione

Passerà alla storia come paziente record per anzianità nelle operazioni di cataratta il signor Dante De Cristofaro di Acilia che oggi, all’età di 102 anni, è stato sottoposto al delicato intervento chirurgico.

L‘operazione di rimozione e sostituzione del cristallino dell’occhio sinistro è stata effettuata presso la clinica “Villa del Lido” di Ostia a cura dell’equipe di chirurgia ambulatoriale guidata dal dottor Luigi Marchione. L’oculista ha effettuato l’intervento in una ventina di minuti senza incontrare complicanze o particolari problemi, come è spiegato in ogni dettaglio IN QUESTO ARTICOLO.

La cataratta, ovvero l’opacizzazione del cristallino, è una condizione particolarmente diffusa tra gli over 65: colpisce una persona su cinque dai 65 anni in poi, una su tre dopo 75 anni e quasi due su tre dopo gli 85. Tradotto in numeri assoluti, significa che decine di milioni di persone in tutto il mondo ne sono affette.

Negli Usa si è ormai in fase di sperimentazione finale un collirio a base di lanosterolo, una sostanza prodotta naturalmente dall’occhio, in grado di far regredire l’opacità del cristallino che è all’origine della cataratta, fino a far recuperare la trasparenza della visione.

Particolarmente soddisfatta per la riuscita dell’intervento si è dimostrata la famiglia del signor Dante De Cristofaro che ha accompagnato il centenario.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome