Dragoncello, depuratore in fiamme: colonna di fumo nero e puzza di bruciato nel quartiere (VIDEO)

La colonna di fumo visibile fino a Ostia. In attesa del verbale dei vigili del fuoco, si sospetta un’azione vandalica ai danni del depuratore

Va a fuoco il depuratore di Dragoncello, in via Alfredo Ottaviani. E sul quartiere è calato un mantello di puzza di plastica bruciata accompagnato da una colonna densa di fumo nero.

Le foto dell’incendio visto da Dragona (da facebook)

Le fiamme sono esplose qualche minuto prima delle ore 19,00 nel depuratore che si trova in fondo a via Ottaviani, nella vallata che porta al Tevere. Ad accorgersene sono stati i residenti di via Petra che hanno notato il fumo accompagnato subito da puzza di bruciato. Sul posto dopo qualche minuto sono accorsi i vigili del fuoco della caserma di Ostia. Le operazioni di spegnimento si presentano particolarmente complesse per la posizione dell’immobile e per la particolare forza delle fiamme, alimentate dalle plastiche.

La colonna di fumo vista da Dragona (foto da facebook)

Si sospetta che l’incendio sia di matrice dolosa ma saranno i vigili del fuoco a doversi esprimere sulle esatte cause. Da tempo la struttura è oggetto delle attenzioni dei ladri di rame che sottraggono e smontano i cavi elettrici. Al momento a parte l’odore acre di plastiche bruciate non si presentano altri disagi per i residenti.

La colonna di fumo è stata notata distintamente da persone di Ostia e dintorni.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome