Fiumicino, al volante ubriaco investe due persone: denunciato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Fiumicino hanno denunciato in stato di libertà un 19enne di Dragona per “lesioni personali colpose gravi” e “guida in stato di ebbrezza alcolica”.

Il giovane, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo della propria autovettura e ha investito due pedoni, ai quali ha causato gravi lesioni fra cui l’amputazione di un dito del piede. I malcapitati sono stati immediatamente trasportati all’ospedale “San Camillo – Forlanini” per ricevere le cure del caso.

Anche il ragazzo è stato trasportato presso l’ospedale “Grassi” di Ostia, a seguito delle numerose contusioni riportate. Giunto presso il nosocomio, nel tentativo di sfuggire alle proprie responsabilità, ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti etilometrici, ma il suo stato di alterazione è risultato talmente evidente da non evitargli la denuncia da parte dei Carabinieri.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome