Fiumicino, rapina a mano armata in banca. Caccia a due banditi

Sono entrati in banca e armati di coltelli si sono fatti consegnare il denaro presente nelle casse. Tutto sotto gli occhi dei correntisti in attesa del proprio turno.

Il colpo è stato messo a segno nella filiale del Monte dei Paschi in via Torre Clementina 56 poco dopo le 10 di questa mattina.

In due, sono entrati con il volto coperto e hanno tirato fuori i coltelli.

Poco dopo sono usciti fuggendo a bordo di uno scooter.

Sul posto gli agenti del Commissariato di Polizia che hanno ascoltato i testimoni e acquisito le immagini registrate dalle videocamere.

I rapinatori, probabilmente italiani, sono riuscì a portar via dollari americani,  sterline e 23mila euro.

“Sono settimane che questo territorio viene martoriato da raid notturni e furti in appartamento. Una situazione esasperante che lascia i residenti disorientati. Andare a dormire sicuri, sentirsi sicuri nella propria casa e nel proprio esercizio commerciale deve essere la prassi e non un’eccezione. Per questo rivolgo ancora una volta un appello al sindaco Montino: serve un potenziamento delle forze dell’ordine sul territorio. Servono azioni mirate e incisive” ha detto il capogruppo del Gruppo Misto, Federica Poggio. 

 

 

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome