Francesco Totti e Maria Elena Boschi: un calcio contro la violenza alle donne (VIDEO)

Il capitano Francesco Totti protagonista dell'evento tenutosi a Ostia Antica con attori e vip

Nel giorno dedicato alla lotta contro la violenza sulle donne, Francesco Totti e Maria Elena Boschi sono scesi in campo come testimonial di un evento di sensibilizzazione verso il tema. Fischio e calcio di inizio alle ore 12 circa di questa mattina, della partita in ricordo di Sara Di Pietrantonio e di tutte le donne vittime di femminicidio, presso il Centro Sportivo Longarina – Totti Soccer School nel X Municipio.

Ed è stato proprio l’ex capitano della Roma Francesco Totti in borghese, a dare il primo calcio al pallone, per testimoniare il suo fermo sostegno all’iniziativa organizzata dal Dipartimento per le Pari Opportunità, nell’ambito delle manifestazioni in programma per il 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Presente e vicina a Concetta Raccuia, la mamma di Sara uccisa la notte del 29 maggio del 2016 (prima strangolata poi bruciata) dall’ex fidanzato condannato all’ergastolo, la sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio con delega alle Pari Opportunità, Maria Elena Boschi.

Una grandissima ed emozionata partecipazione di tanti bambini e ragazzi di tutte le scuole che hanno aderito al bando per questo evento, che hanno dimostrato un instancabile entusiasmo fin dalla prima mattinata, acclamando tutti gli specialissimi calciatori di questo importante match contro la violenza. Ai bambini della sezione musicale 3m della scuola “Mar Rosso” il compito di suonare e cantare l’inno nazionale.

La squadra dei magistrati sfidava in una bellissima mattinata di sole, la squadra degli attori composta da talenti di tutte le età, in primis il capitano che non ha bisogno di presentazioni, Ninetto Davoli, ma anche Andrea Preti l’ex modello dell’Isola dei famosi, il principe azzurro delle soap opera italiane Danilo Brugia, Emanuele Propizio (Mio fratello è figlio unico (2007), Grande, grosso e… Verdone, Natale a Rio e tanti altri), il cantante di Amici Francesco Capodacqua, l’attore Giulio Base ed ancora Lorenzo Guidi, il talentuoso attore che interpreta il piccolo Rocco di Braccialetti Rossi, Pio Stellaccio (nella mini serie L’isola di Pietro), l’attore e modello Raffaello Barzo, e Francesco Giuffrida (Mauro nel Film “I cento Passi” diretto da Marco Tullio Giordana), solo alcuni dei presenti in campo. Tra i calciatori presenti diversi ex campioni dell’Olimpico come Simone Perrotta, Angelo Peruzzi, Fernando Orsi e Massimiliano Cappioli.

La conduzione dell’evento e naturalmente la cronaca della partita, è stata affidata al giornalista sportivo Massimo Caputi con una simpatica spalla, il comico Lallo Circosta che si è esibito ai microfoni con una straordinaria imitazione a più riperse del Galeazzi “bisteccone” nazionale.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome