Grandine a Ostia e neve a Tivoli: il maltempo si abbatte su Roma (VIDEO)

Grandinata sul litorale romano e neve alle porte della Capitale su Monte Ripoli. Paura per l’Aniene che rischia di esondare

Grandine a Ostia e neve alle porte di Roma, esattamente a Tivoli dove rischia di esondare l’Aniene.  Rispettando le previsioni dell’allerta meteo, prolungato fino a domani 29 dicembre, il Generale Inverno sferra il suo attacco anche sul litorale e nelle zone interne di Roma.

Dopo le abbondanti precipitazioni della notte, grandine e nevischio si sono abbattute su Ostia e sui quartieri del suo entroterra. Intorno alle 16,20 una potente precipitazione ha imbiancato le strade e i marciapiedi di grandine. La temperatura al suolo in quel momento era di 8 gradi, troppo alta per trasformare quella precipitazione in neve. Fenomeno verificatosi invece a Tivoli e più esattamente a Monte Ripoli dove la Protezione Civile si è immediatamente mobilitata per procedere allo spargimento del sale utile ad evitare la formazione di lastre di ghiaccio sulle strade.

Il tappo di rifiuti che ostruisce il deflusso delle acque dell’Aniene a Ponte Lucano di Tivoli

Preoccupazione per l’Aniene che ha superato i livelli di guardia a Ponte Lucano (Tomba dei Plauzi) e rischia di esondare anche a causa del tappo di rifiuti formatosi alla base del viadotto. Sul posto i volontari del Gruppo Operativo Soccorso stanno lavorando per rimuovere la catasta di immondizia che rischia di creare una catastrofe.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome