Litorale, in arrivo lo spettacolo delle “Lacrime di San Lorenzo”

Uno tra gli eventi astronomici più conosciuti e attesi dell’anno è ormai alle porte: le Perseidi o più comunemente definite “Le lacrime di San Lorenzo”.

Si tratta dello sciame meteorico, generato dalla Cometa 109P/Swift-Tuttle che l’orbita terrestre attraversa durante il periodo estivo.

Il fenomeno si verifica quando la Terra passa in prossimità dell’incrocio tra la sua orbita e quella della cometa in questione, ‘tuffandosi’ così nella nube di polveri seminata da quest’ultima lungo il proprio percorso attorno al Sole- spiega sul suo blog Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope Project-. I grani di polvere, penetrando a gran velocità nell’atmosfera, bruciano per attrito, lasciando così nel cielo la caratteristica scia“.

La pioggia meteorica si verifica mediamente dal 24/25 di luglio di ogni anno, raggiungendo il suo picco massimo tra il 10 e il 13 del mese di agosto dove ogni ora è possibile vedere almeno un centinaio di scie luminose solcare i nostri cieli, fino al 17/20 di agosto.

Anche per quest’anno il picco è atteso per la notte tra il 12/13 di agosto, anche se la tradizione vuole che ad essere protagonista sia la notte del 10 di agosto, dove la pioggia meteorica rappresenterebbe le lacrime versate dal Santo durante il suo suplizio per ricadere sulla terra solo nel giorno della sua morte.

Nei luoghi soggetti a foschie e eccessiva luminosità le scie luminose che sarà possibile osservare saranno solo quelle più luminose, mentre nei luoghi dove l’illuminazione, al contrario, sarà scarsa, sarà possibile osservare fino a 100 scie luminose l’ora.

Per l’osservazione di tale evento sono consigliabili luoghi che presentano scarsa luminosità, con il tempo che almeno fino al 12 di agosto dovrebbe risultare favorevole per l’osservazione di questi sciami luminosi.

Attenzione, perchè poi tra il 13 e il 15 di agosto è atteso un peggioramento delle condizioni meteorologiche.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome