Ostia, arriva Virginia Raggi: via Cristoforo Colombo chiusa 20 giorni per spianare le radici

Oggi la sindaca al porto di Ostia mentre partono i cantieri nel primo tratto della Colombo per rifare l’asfalto senza radici ma solo sulla corsia centrale

Ultime ore per le radici della Colombo, apre il cantiere per spianarle e così chiude la strada: divieto di transito da giovedì 5 ottobre e per 20 giorni, esclusi i fine settimana, solo sulla carreggiata centrale direzione Roma e nel tratto compreso tra Piazzale Cristoforo Colombo e Viale della Villa di Plinio. L’arteria sarà chiusa dalle ore 07,00 alle ore 17,00 del 25 ottobre 2017, escluse le giornate del sabato e della domenica.

MAPPA E CRONOPROGRAMMA DEI LAVORI

La prima parte del tratto della Colombo (direzione Roma) interessato dalla chiusura (elaborazione da google)

Partono i lavori per l’eliminazione delle radici affioranti sul manto stradale di via Cristoforo Colombo, nel tratto iniziale della via Cristoforo Colombo per chi da Ostia deve raggiungere Roma. Ome spiega una nota del Campidoglio, “l’intervento rientra nell’ambito dell’operazione #StradeNuove messa in campo dall’amministrazione capitolina per la manutenzione ordinaria delle arterie di grande viabilità. Consentirà la messa in sicurezza delle corsie centrali interessate dalle radici superficiali dei pini e il ripristino delle condizioni di planarità della piattaforma stradale”.

Secondo il comunicato del Comune di Roma, “i lavori saranno condotti dal Dipartimento Sviluppo infrastrutture e manutenzione urbana del Campidoglio (Simu) in collaborazione con il Dipartimento Tutela ambientale. L’intervento consisterà nella fresatura della parte di asfalto superficiale, la messa a nudo dell’apparato radicale, l’intervento su quest’ultimo con tagli, eliminazione e disinfettazione radici e la successiva ricolmatura con conglomerato bituminoso”. Sull’urgenza di effettuare lavori qualificati si era espresso IN QUESTA INTERVISTA, anche l’ex presidente dell’Ordine provinciale dei Periti Agrari, Leonardo Perronace.

Non viene specificato il costo dell’operazione che interromperà il traffico solo nella carreggiata centrale direzione Roma  “dal lunedì al venerdì dalle ore 7 ore 17.00 con effettuazione dei lavori anche in orario notturno”.

Dal Campidoglio si rassicura che “verrà comunque garantito il transito sulla corsie complanari” e qui scatta l’interrogativo: l’asfalto maggiormente dissestato, soprattutto nel tratto tra piazzale Colombo e via Villa di Plinio, è proprio sulla complanare in direzione Roma ma questa, viene specificato, non sarà interessata dai lavori.

LA SINDACA RAGGI A OSTIA

L’apertura del cantiere coincide con la visita a Ostia della sindaca Virginia Raggi che, dalle ore 10,00, prenderà parte alla cerimonia di apertura della XI Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico prevista nel porto di Roma. Per l’occasione si ricorda che è stata emessa dalla Polizia Locale X Gruppo Mare una Determinazione Dirigenziale di traffico provvisoria, che disciplina la viabilità in due strade adiacenti al Porto Turistico di Roma. Con quel provvedimento è disposto il divieto di fermata, eccetto gli autobus a servizio della manifestazione, in lungomare Duca degli Abruzzi, da fronte civico 72 a fronte civico 80 e in Via del Porto di Roma, entrata centrale del Porto Turistico.

Commenta questo post

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome