Ostia, CasaPound ci riprova. “Sabato distribuiremo la spesa agli italiani, rinnoviamo invito a Luxuria”

CasaPound non molla. E ci riprova. Nuovo botta e risposta tra Vladimir Luxuria ed il consigliere di Ostia, Luca Marsella.
Luxuria aveva rifiutato l’invito di CasaPound ad incontrare le famiglie italiane che il movimento aiuta con la raccolta alimentare ed in una video-lettera diretta al consigliere parla di provocazione.
Non si è fatta attendere la risposta di Marsella, arrivata anch’essa in un video. “Sabato – ha detto Marsella – durante il Gay Pride – saremo nella nostra sede di Ostia a distribuire pacchi alimentari a 50 famiglie italiane in difficoltà. Rinnovo l’invito a Luxuria: non abbia pregiudizi e venga a conoscere la realtà dedicando mezz’ora della parata a qualcosa di più utile. Se c’è una provocazione ed una strumentalizzazione è quella degli organizzatori del Gay Pride che hanno scelto Ostia perché qui CasaPound ha preso il 9%, come se ci fosse qualche connessione al riguardo. Aspetteremo fiduciosi Luxuria per mettere fine a questa polemica, altrimenti ancora una volta sarà chiaro chi è vittima dei suoi pregiudizi e chi è assolutamente aperto al confronto anche con chi è – ha concluso Marsella – politicamente distante”.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome