Ostia, Ferragosto in compagnia di una coppia di cigni in riva al mare (IL VIDEO)

Una coppia di cigni reali ha scarrocciato per tutta la mattinata nell’acqua a pochi metro dalla battigia noncurante del caos ferragostano

Ferragosto in compagnia di una coppia di cigni reali sulla spiaggia di Ostia. Per tutta la mattinata una coppia di volatili ha placidamente galleggiato a pochi metri dalla riva lasciandosi trasportare dalla corrente di ponente.

In centinaia di bagnanti hanno seguito incuriositi la tranquilla nuotata di una coppia di cigni reali, uno bianco e uno nero, lungo la costa di Ostia. Il primo avvistamento è avvenuto verso le 10,00 all’altezza dello Shilling in piazzale Cristoforo Colombo. I volatili erano placidamente planati sull’acqua a distanza ravvicinata dalla battigia. E da quel momento, raccontano i testimoni, non si sono più levati in volo, facendosi coccolare dalle onde e lasciandosi trasportare dalla corrente che da ponente spinge verso sud.

La coppia di cigni galleggia tranquillamente tra i bagnanti in acqua

Incuranti del caos ferragostano e della moltitudine di bagnanti in acqua, i due cigni hanno scarrocciato (come si dice in gergo marinaro l’abbandonarsi alla corrente) fino al Maresole di lungomare Amerigo Vespucci, dove poco prima delle 13,00 un bagnante ha fatto la ripresa che proponiamo nell’articolo.

Probabilmente si tratta della coppia di cigni reali che staziona nel Centro Habitat Mediterraneo, l’oasi Lipu che si trova a ridosso del porto turistico. Sono frequenti gli avvistamenti di quei volatili nella zona di ponente ma è la prima volta che quei cigni si allontanano così tanto. Uno spettacolo del quale hanno voluto fare dono ai romani che hanno deciso di trascorrere il Ferragosto sulla spiaggia di Ostia.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome