Ostia, yoga al tramonto: tutti all’Hakuna Matata

Da oggi e per tutto agosto sedute di yoga in riva al mare “per la salute e la pulizia del nostro corpo e della nostra mente” indica Marianna Malena

Respirare aria pura, pulita, tersa, magari carica di fattori positivi della natura, è un principio essenziale per lo yoga. Ed è per questo che si sceglie la riva del mare. Da oggi e per tutto il mese di agosto, due volte a settimana, Marianna Malena ed i suoi allievi praticheranno yoga in riva al mare della spiaggia libera attrezzata Hakuna Matata, in largo dei Canotti a Ostia.

ALLA RICERCA DEL BENESSERE

Come avevamo già segnalato IN QUESTO ARTICOLO, la spiaggia di Ostia diventa sempre più terreno fertile per la pratica dello yoga. Inizia oggi, martedì 25 luglio, e proseguirà per tutto il mese di agosto una serie di sessioni tenute dall’istruttrice Marianna Malena sulla spiaggia libera attrezzata Hakuna Matata. Ogni martedì e giovedì, dalle ore 19,30, Marianna ed i suoi allievi praticheranno le tecniche yoga il riva al mare, salutando il sole al tramonto e inspirando la brezza marina nelle temperature più idonee della giornata.

Yoga – sottolinea Marianna Malena – è lo stato in cui il turbinio della coscienza cessa. Per raggiungerlo bisogna partire dalla salute e dalla pulizia del nostro corpo e della mente. Il movimento è necessario per mantenerci in salute e le asana sono perfette in questo purchè siano affrontate con il corretto approccio”. Yoga come strumento di meditazione, di concentrazione e di riappropriazione di ogni parte del proprio corpo sottratto dagli affanni della coscienza. “La pratica dello yoga – prosegue Marianna – è fondamentale per il benessere del proprio corpo, specie nei casi di posture scorrette: tenere la schiena dritta, per esempio, è importante per la distensione degli organi interni, per evitare le compressioni, per facilitare la digestione e il circolo sanguigno”.

Lo yoga, ovviamente, è un percorso fatto di vari stadi e passaggi: la pratica proposta in riva al mare di Ostia da Marianna Malena è quella di base, accessibile a tutti, un corso di avvicinamento adatto per ogni età e ogni livello di “elasticità” fisica e mentale. “L’obiettivo dell’iniziativa – conclude Marianna – è aiutare le persone a facilitare l’unione e la pulizia tra corpo e mente”.

L’istruttrice yoga Marianna Malena

L’abbigliamento suggerito è quello più comodo possibile; anche il costume da bagno va bene. E’ richiesto di portare con sé un telo da mare sul quale poggiarsi per gli esercizi a terra. Si può partecipare alle sedute di yoga di Marianna Malena all’Hakuna Matata solo contattando l’indirizzo email  marianna.malena.yoga@gmail.com oppure seguendo la pagina facebook “Yoga for health“.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome