Periferie, Raggi: “A Roma 18 milioni, in parte andranno a Ostia”

“Oggi è stata una mattinata importante e molto significativa. Avevamo come priorità quella delle periferie e Roma è riuscita a prendersi una quota di 18 mln”. 


Lo ha detto il sindaco di Roma Virginia Raggi al termine della firma tra sindaci e presidente del Consiglio Paolo Gentiloni delle convenzioni per i progetti per le periferie tra i quali quelli per la Capitale. 

“Saranno riqualificate alcune periferie” ha aggiunto la prima cittadina spiegando che tra i progetti approvati c´è anche qualcosa sul litorale “e questo per noi è importante perché Ostia è parte della città di Roma e dobbiamo considerarla in maniera estremamente attenta perché in questo periodo di commissariamento sconta un pò l´assenza di processo democratico”. 

Quasi 51 i milioni di euro totali saranno destinati alle periferie di Roma nell´ambito della convenzione firmata stamattina a Palazzo Chigi tra il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e i sindaci di 24 enti, tra cui il sindaco di Roma Virginia Raggi.


Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome