“Precious” sbarca al caffè letterario: una sfilata al “bacio” per la stilista lidense

Uno sguardo, gli occhi che si incrociano. Uno spettatore invade la passerella, stringe una modella in un bacio appassionato e la porta via.
Durante la presentazione della collezione “Precious” al Caffè Letterario di Roma, la stilista di Ostia Lucilla “Drusilla” Ferretti stupisce ancora.
Sei modelle hanno sfilato sulle note di “Scandal” dei Queen, ma ciò che è successo, durante il defilé dell’ultimo abito ispirato alla pittrice messicana “Frida Kahlo”, ha lasciato tutti a bocca aperta: “Per me è stata una grande emozione – ha dichiarato Drusilla – tra i due si è creata una vera intimità tanto da ricordare il rapporto d’amore tra la stessa pittrice e il marito Diego Rivera. Molti sono rimasti scioccati e non capivano se la scena era preparata o meno. Era proprio l’effetto che volevo scatenare in loro, volevo coinvolgere i presenti e renderli partecipi di quella storia d’amore. Per me la sfilata deve essere una rappresentazione teatrale e il mio obiettivo è sempre stato trasformare il pubblico da passivo in attivo. I presenti non sono spettatori, ma sono parte dello spettacolo e ci stanno dentro con le loro emozioni. La moda deve tornare ad essere considerata un’arte”.
LA COLLEZIONE – “E’ la seconda presentazione dopo quella di qualche mese fa al Teatro Affabulazione di Ostia. Precious – spiega Lucilla Ferretti – è una collezione dedicata alle donne che hanno segnato il mio percorso di crescita e la mia consapevolezza come persona, ma che nella loro vita hanno dato un contributo all’umanità”. I nomi degli abiti sono dedicati a “Giovanna” (la prima “femminista” conosciuta da Lucilla), “Oriana” (Oriana Fallaci), ”Elizabeth” (regina Elisabetta I), “Frida” (Frida Kahlo), “Wheatley” (la fondatrice della letteratura afro-americana Phillis Wheatley), “Mary Kaye” (giornalista americana Mary Kaye Ritz) e “Maria” (nonna di Lucilla che ha combattuto la miseria).
I CONTATTI – Per vedere tutti i vestiti e avere la possibilità di acquistarli è possibile contattare direttamente Lucilla Ferretti tramite le piattaforme social: Google+, Facebook https://www.facebook.com/drusillaclothing/, Twitter @DrusillaLucilla, Instagram e Pinterest sempre cercando “Drusilla Clothing”.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome