Saline, vandalizzata la pista di pattinaggio. Di Staso: “La pace è ormai un optional”

Ennesimo episodio di vandalismo a Saline. A finire nel mirino dei vandali stavolta la pista di pattinaggio, unico punto di aggregazione locale a disposizione nel quartiere, a ridosso dell´ex campo sportivo Le Saline.

“Come al solito l´ignoranza di pochi, vince sull´intelligenza dei più, durante la notte, i soliti ignoti dopo avere piegato una parte della rete di recinzione, hanno distrutto sedie e panche in dotazione alla pista di pattinaggio. Purtroppo per questo quadrante di territorio la pace è ormai un optional, dopo le becere vicissitudini che hanno portato alla chiusura del campo sportivo, la dilagante inciviltà e maleducazione, rischia di far morire le intenzioni di chi vuole praticare discipline sportive, in un quartiere, Saline, destinato a diventare l´ennesima ´borgata dormitorio´ del X, Commissariato e Mafioso, municipio” spiega con rammarico Gaetano Di Staso dell´associazione “Salviamo Ostia Antica”.


Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome