Fiumicino, ponte chiuso, scuole aperte: è il caos. “Dimissioni subito”

Ponte 2 giugno chiuso per lavori e con la riapertura delle scuole è il caos. E c´è chi chiede la “testa” del sindaco.

Come era prevedibile, con la fine delle festività, la chiusura del Ponte di Fiumicino sta causando forti ripercussioni nei collegamenti stradali tra Ostia, Fiumicino e l´aeroporto, oltre che nella viabilità interna della città portuale.

Da questa mattina si registrano lunghe le file di veicoli su via dell´Aeroporto e su via della Scafa in direzione dell´aeroporto.

“Fino a ieri traffico accettabile, da oggi è il panico con la riapertura delle scuole- tuonano i pendolari- colpa degli incompetenti!”.

“Era sbagliato farlo d´estate quando le scuole erano chiuse, la gente era in ferie? Dimissioni subito” è lo sfogo di un altro residente sul web.

In campo sei pattuglie della Polizia municipale di Fiumicino che sta regolamentando il traffico nei punti più critici, in particolare all´Isola Sacra.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome