Via Ostiense, investe donna che stava attraversando all’altezza dei ponti: morta sul colpo

Incidente mortale questa mattina poco dopo le 6 in via Ostiense al chilometro 20 in direzione Ostia.

L’impatto tra un’auto e un pedone è avvenuto fra Via Domenico Morelli e il Viadotto Zelia Nuttal (altezza ponti): la strada è rimasta chiusa al traffico in direzione di Ostia per consentire i rilievi dell’incidente.

A quanto si è appreso, un uomo di 56 anni alla guida di una Peugeot 206 ha investito una 40enne romena che è morta sul colpo.

 

Sul posto la polizia locale di Roma capitale del X gruppo Mare. Dai primi accertamenti sembra che la donna dal limitrofo campo nomadi stesse attraversando la strada.

L’automobilista è stato sottoposto ad alcool e droga test all’ospedale Grassi di Ostia.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Lascia un commento
Per favore inserisci il tuo nome