Classifica: Top 10 delle 10 valute criptate più popolari

Vi chiedete quale sia il criptomontaggio che ha più successo? Avete mai sentito parlare di alcune valute digitali come il Bitcoin o l’Ethereum, ma non molto di più? Dovete sapere che ci sono più di 3000 valute criptate al momento della scrittura. Te lo concedo, può essere spaventoso! Ma non preoccupatevi, abbiamo stilato una classifica dei principali criptoattivi. In questa guida vi presenteremo i beni digitali più conosciuti e quelli con la maggiore capitalizzazione di mercato.

Se non capite alcune delle parole, non esitate a leggere il nostro lessico di cripto-valuta. Potete anche aggiungere un segnalibro a questa pagina in modo da potervi tornare in seguito. Siete pronti? Andiamo per la nostra Top 10 delle valute criptate 🙂

⚠ Bitcoin e crypto-money sono prodotti d’investimento altamente volatili. Il vostro capitale è soggetto a rischi. Investite solo ciò che potete permettervi di perdere e chiedete sempre prima di investire. Questo sito non è destinato a fornire consulenza in materia di investimenti.

Top 10 delle valute criptate!

Bitcoin – Il re della cripto-giungla

Il bitcoin è una moneta digitale creata nel 2009 dal misterioso Satoshi Nakamoto, la cui vera identità è ancora oggi sconosciuta. Il Bitcoin è una valuta decentralizzata, a differenza delle valute emesse dalle banche e dai governi, che consente transazioni rapide ed economiche.

Etereum – La macchina ICO

L’Etereum è una delle valute crittografiche più popolari dopo il Bitcoin. Se ne è parlato molto negli ultimi anni perché è diventato indispensabile per molti altri progetti attraverso la raccolta di fondi in criptomonia: le ICO.

Ondulazione – La moneta digitale delle banche

Ripple è una tecnologia che agisce sia come crittovaluta che come rete di pagamento digitale per le transazioni finanziarie. Ripple è meglio conosciuto per il suo protocollo di pagamento digitale che per il suo token, XRP. Ripple permette di scambiare denaro in qualsiasi forma, sia in euro, dollari o Bitcoins.

READ  Bitcoin trader opinioni: sito affidabile o no?

Litecoin – Denaro digitale

Lanciata nel 2011 da Charlie Lee, Litecoin è una crittografia alternativa basata sul modello Bitcoin. Litecoin si basa su una rete di pagamento globale, open source e decentralizzata. Mentre il Bitcoin è spesso paragonato all’oro digitale, il Litecoin è paragonato all’argento digitale.

Bitcoin Cash – Una versione migliorata di Bitcoin?

Il contante Bitcoin è una moneta criptata creata nell’agosto 2017 come risultato di una forchetta Bitcoin. Il miglioramento principale è l’aumento della dimensione del blocco, che consente di elaborare un numero maggiore di transazioni al secondo e quindi di offrire transazioni più rapide a costi inferiori.

EOS – Nuovi orizzonti per le dApp

EOS è un sistema operativo decentralizzato basato su una catena di blocchi. È progettato per creare, ospitare e supportare applicazioni decentralizzate stand-alone (dApp). Questi possono essere commerciali o personali, e funzionano in modo simile alle applicazioni web.

Binance Coin – Il rullo compressore cinese che supera le prestazioni nel 2019

La BNB (o Binance Coin) è il simbolo dell’omonimo scambio: Binance. È il cripto che ha sofferto meno quando la bolla della bolla di criptomonia è scoppiata nel gennaio 2018. Da gennaio 2019 è in forte crescita, soprattutto grazie al successo della piattaforma Binance, leader mondiale.

Cardano – Il gettone di terza generazione

Bitcoin ed Ethereum sono rispettivamente gettoni di prima e seconda generazione. In questa configurazione, Cardano si presenta come un token di terza generazione, che corregge i problemi di scalabilità di Bitcoin attraverso una piattaforma contrattuale intelligente.

Tron – Il blockbuster dell’intrattenimento

Tron è una piattaforma decentralizzata, basata su una catena di blocchi, che mira a costruire un sistema di intrattenimento con contenuti digitali globali e gratuiti. Si basa su una tecnologia di storage distribuito che permette una condivisione facile e attraente dei contenuti digitali.

READ  Portafoglio Bitcoin: 10+ migliori portafogli crittografati

NEO – L’Etereum cinese

Il progetto viene lanciato nel 2014 con il nome di AntShares, è il primo blockchain pubblico e open-source in Cina. Il progetto ha raccolto 8.820 BTC costruendo 2 ICO. L’obiettivo di NEO è quello di collegare l’economia reale e la blockchain collegandosi ad alcuni processi come il Digital Identity, che permette di verificare l’identità degli utenti e di rispettare le stesse regole della vita reale.