Portafoglio Bitcoin: 10+ migliori portafogli crittografati

Questa è la nostra guida ai Portafogli Bitcoin. Vi presenteremo i migliori portafogli per riporre il vostro cripto-soldi in modo sicuro.

Cos’è un portafoglio cripto o un portafoglio bitcoin?

Un portafoglio criptato o un portafoglio bitcoin è un software che permette di inviare e ricevere cripto-money, come Bitcoin, Ethereum ecc. Se volete inviare e ricevere Bitcoin o qualsiasi altro portafoglio criptato, avrete bisogno di un portafoglio criptato.

Qual è la differenza tra un portafoglio online e uno offline?

I portafogli crittografati o i portafogli Bitcoin ti permettono di conservare e proteggere il tuo denaro crittografato, incluso il Bitcoin, online o offline.

Nel caso di un portafoglio online, il vostro cripto-money sarà memorizzato sulla piattaforma di vostra scelta.

Nel caso di portafogli fisici, il vostro cripto-denaro viene memorizzato su un dispositivo fisico. Le vostre chiavi private non sono mai esposte e siete protetti da varie minacce (hacker, virus, malware…) che tenterebbero di rubare le vostre monete.

I migliori portafogli bitcoin online

Quando si tratta di portafogli online, è estremamente importante scegliere una piattaforma sicura e protetta con una buona reputazione.

Non si possono più ignorare i rischi di hacking che si corrono lasciando il proprio denaro su un servizio cloud, soprattutto un crypto-bourse. In effetti, raramente accade un mese intero senza che un servizio cada vittima di un hackeraggio.

Per questo motivo abbiamo deciso di testare i migliori portafogli online per il 2020. Di seguito, elenchiamo i nostri portafogli Bitcoin sicuri più quotati.

Portafoglio eTorox: il miglior portafoglio Bitcoin del 2020: Protezione fino a 80.000 euro

Il portafoglio eToro x è del broker eToro, una piattaforma di trading con 11 milioni di utenti e regolamentata da diverse autorità finanziarie come CySEC, FCA e ASIC.

eToro è una piattaforma consolidata che è stata lanciata nel 2006. La loro piattaforma di cripto-valuta è iniziata nel 2014 e il servizio di portafoglio nel marzo 2019.

READ  Come mettere al sicuro e conservare il vostro cripto-money?

Il portafoglio eToro supporta Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Ethereum (ETH) e Litecoin (LTC) e offre una protezione immacolata per gli utenti con autenticazione a 2 fattori (2FA) e sicurezza multifirma per garantire la custodia dei vostri beni. Il portafoglio è direttamente collegato alla piattaforma di trading eToro che offre 80.000 euro di protezione dei titoli in caso di furto o hacking, cosa che finora non è mai avvenuta.

Gli utenti del portafoglio eToroX possono inviare e ricevere Bitcoin e cripto-money dal loro portafoglio, fornendo una soluzione a lungo termine.

Come si crea un portafoglio eToroX Bitcoin?

Aprire un portafoglio Bitcoin su eToroX e inviare i vostri criptogrammi è un processo molto semplice. Ecco come fare:

  • Passo 1: Aprire un conto di trading eToro
  • Fase 2: Acquistare le crittovalute su eToro
  • Fase 3: trasferire il denaro criptato nel portafoglio
  • Fase 4: nella scheda “Balance”, selezionare il tipo di cripto-soldi che si desidera inviare.
  • Fase 5: cliccate su “Invia”.

Il portafoglio è disponibile sull’applicazione eToro, facile da usare, ideale se stai già facendo trading su eToro, nel qual caso puoi facilmente passare al loro portafoglio per spostare i tuoi fondi.

Coinbase: Memorizza oltre 100.000 valute criptate

In secondo luogo, vi presentiamo il portafoglio Coinbase, uno dei più sicuri portafogli crittografici senza download.

Questo portafoglio offre una soluzione sicura per l’archiviazione di oltre 100.000 valute digitali, comprese le principali valute crittografiche come Bitcoin, Ethereum, Litecoin e ERC20.

Il principale vantaggio del portafoglio Coinbase è la protezione e la sicurezza offerte, che comprende misure di sicurezza avanzate simili ai portafogli hardware come Ledger Nano S o Trezor. Il portafoglio può essere utilizzato per ricevere o inviare valute criptate su altre piattaforme.

Il portafoglio permette inoltre di interagire con le applicazioni DApp basate su Ethereum (applicazioni decentralizzate) con il suo browser DApp integrato ed è accessibile sul sito Coinbase, o sull’applicazione disponibile per dispositivi iOS o Android.

READ  Cos'è un gettone? Introduzione al gettone economico

I migliori portafogli hardware multi cripto e Bitcoin

Se investite molto denaro e cercate una cassaforte per riporre tutti i vostri cripto-soldi, scegliete un portafoglio per l’hardware. Di seguito elenchiamo i nostri portafogli fisici Bitcoin più votati per il 2020.

  • #1 Il Nano X Ledger è senza dubbio il portafoglio fisico di maggior successo per assicurare il vostro cripto-money mentre lo scrivo (04/10/2019). Sviluppato dalla startup francese Ledger, il dispositivo supporta la maggior parte delle valute criptate, è facile da gestire e offre molte caratteristiche, come la possibilità di trasferire i token dal suo smartphone attraverso la funzionalità Bluetooth. Utilizza un sistema di storage molto sicuro con il suo paradigma WYSIWYS e la tecnologia BOLOS. Il nostro preferito (di gran lunga) quest’anno.
  • #2 La Trezor Model T è probabilmente la più grande rivale della Nano X. Il prodotto di punta dei SatoshiLabs combina un’interfaccia intuitiva e una maggiore sicurezza. Offre un bello schermo con funzionalità touch e supporta un numero molto elevato di valute criptate (più di 1000). Un portafoglio eccellente.
  • #3 La Nano S, anch’essa sviluppata da Ledger, si trova in 3a posizione grazie al suo basso prezzo. È un portafoglio abbastanza semplice ma molto funzionale. Come il suo fratello maggiore, il Nano X, accetta quasi tutte le crittografie, ma ha meno funzionalità e una memoria piuttosto limitata. Inoltre, non dispone di un’opzione Bluetooth. Per chi non ha il budget per rivolgersi a un Nano X, il Nano S è comunque un’ottima scelta.
  • #4 The Trezor, il secondo portafoglio di Satoshi Labs, sembra un telecomando del garage, ma sotto il suo aspetto rustico c’è un portafoglio efficiente. Il portafoglio può essere installato con un’estensione e ha uno schermo leggermente meno leggibile della concorrenza nonostante tutto ciò che fa il lavoro ed è abbastanza rinomato per il suo livello di sicurezza, ad un prezzo molto interessante. Come il Modello T, il dispositivo supporta oltre 1000 cripto-attivi, incluso il Bitcoin. Una versione di lusso in alluminio è attualmente disponibile in edizione limitata.
  • #5 Il CoolWallet S è un portafoglio hardware sviluppato dalla ditta taiwanese CoolBitX e supportato da diversi giganti tra cui Bitmain. Permette di memorizzare gettoni standard Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Litecoin, Ripple e ERC-20. La sua particolarità è che è in formato carta di credito in modo da poter essere facilmente trasportata in un portafoglio e passare inosservata. È anche venduto come resistente all’acqua e al fuoco. Un prodotto eccellente.
  • #6 Prodotto dalla società Archos, il Safe T-mini è stato rilasciato nel luglio 2018 e offre la possibilità di memorizzare una decina di valute criptate e gettoni di tipo Ethereum ERC-20. Al prezzo di 49,90€, è il prodotto meno costoso della sua categoria.
  • #7 La KeepKey è un po’ più costosa della concorrenza, ma le opinioni su di essa sembrano unanimi. Facile da usare (basta installare un’applicazione dal Chrome store tramite il browser Chrome). Utilizza un sistema a chiave sicura molto potente e memorizza Bitcoin, Ethereum e circa cinquanta gettoni in formato ERC-20.
  • #8 L’architettura a doppio chip del Blue Ledger fornisce un sistema isolato molto sicuro. Il display retroilluminato a LED consente una facile navigazione per convalidare le transazioni. Può comunicare con dispositivi dotati di porta USB o Bluetooth, come un computer o uno smartphone. Grazie al suo firmware, è molto modulare. Il suo utilizzo è più orientato al business, soprattutto per le persone con l’uso di un grande schermo.
READ  Come guadagnare Bitcoins gratuitamente?